Birmania, Europa: "Rilasciare tutti i prigionieri politici"

Pubblicato il 23 Aprile 2012 13:07 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2012 13:30

LUSSEMBURGO – L'Unione europea attende ora dalla Birmania ''il rilascio incondizionato dei restanti prigionieri politici e la fine di tutte le restrizioni imposte a quelli gia' liberati'': lo dichiarano i ministri degli esteri della Ue, che oggi hanno sospeso per un anno le sanzioni imposte alla vecchia giunta militare.