Bobbi Kristina Brown sempre più grave: alcuni organi in arresto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 febbraio 2015 19:50 | Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2015 19:50
Bobbi Kristina Brown sempre più grave: alcuni organi in arresto

Bobbi Kristina Brown sempre più grave: alcuni organi in arresto

NEW YORK – Si fanno sempre più gravi le condizioni di Bobbi Kristina Brown. Secondo quanto scrive Tmz citando una fonte vicina alla famiglia, per la figlia 21enne di Whitney Houston è ormai solo una questione di tempo.

Alcuni suoi organi sarebbero in arresto e i macchinari potrebbero non tenerla più in vita per molto tempo. Nonostante ciò sembra che il padre Bobby Brown non sia disposto a gettare la spugna e vuole tenerla attaccata al respiratore.

La giovane era arrivata in ospedale di Atlanta priva di conoscenza lo scorso 31 gennaio. Da allora è in coma. Come un tragico segno del destino, Bobbi Kristina è stata ritrovata nella stesse condizioni della madre, morta tre anni fa a Los Angeles. Entrambe erano prive di sensi in una vasca da bagno.