Bode Miller, la corsa disperata della moglie per cercare di salvare la piccola Emmie. Ma era già morta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 giugno 2018 9:48 | Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2018 9:48
Bode Miller, la corsa disperata della moglie per cercare di salvare la piccola Emmie. Ma era già morta (foto Ansa)

Bode Miller, la corsa disperata della moglie per cercare di salvare la piccola Emmie. Ma era già morta (foto Ansa)

LOS ANGELES – La moglie di Bode Miller  ha tentato di salvare la figlia tirandola fuori dalla piscina. Ma la piccola Emmie era già morta. Questo l’ultimo drammatico dettaglio emerso in queste ore.

Emmie [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play], la figlia dell’ex campione di Sci Bode Miller e Morgan Beck, è morta annegata in piscina durante una festa a Los Angeles.

L’episodio è avvenuto domenica: Bode Miller, 40 anni, e sua moglie Morgan – sposata nel 2012 – erano ospiti di una festa a casa di un vicino.

All’improvviso Morgan, mentre stava parlando con i vicini, si è accorta dell’assenza della piccola. È corsa fuori, ha individuato la bimba nella piscina e ha provato a tirarla fuori dall’acqua. Ma ormai era troppo tardi.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other