Boston, la madre dei terroristi: “Non ci credo, li hanno incastrati”

Pubblicato il 20 Aprile 2013 12:06 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2013 12:08

Boston, la cattura di Dzhokhar Tsarnaev

ROMA – Lei, la mamma dei due terroristi di Boston, non ci crede: “Sono stati incastrati. E’ impossibile che abbiano fatto quelle cose”. “Mio figlio non me lo avrebbe mai tenuto segreto. Se ci fosse stata una persona a saperlo sarei stata io. Ma non ha mai detto una parola”, ha raccontato Zubeidat Tsarnaeva a Russia Today.

“Il mio figlio più piccolo vive in America da quando ha otto anni, il più grande è stato ben educato. A casa nostra nessuno ha mai parlato di terrorismo”, ha detto ancora la madre che da qualche anno è tornata a vivere con il marito in Daghestan.