Boston, perde sul bus un violino da 170 mila dollari e lo ritrova

Pubblicato il 23 Dicembre 2011 21:37 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2011 21:46

NEW YORK, 23 DIC – Davvero fortunata una studentessa taiwanese: aveva dimenticato su un pullman un prezioso violino del 1835, del valore di oltre 170 mila dollari, e lo ha ritrovato. Jessica Muchen Hsieh, di 18 anni, frequenta un corso di studio al conservatorio del New England, a Boston. Per l'occasione, una associazione culturale taiwanese le aveva prestato il prezioso strumento, opera del maestro liutaio Vincenzo Iorio di Napoli.

Andando in viaggio a Filadelfia, la ragazza lo ha pero' distrattamente lasciato nella cappelliera del pullman di linea e quindi angosciata ha pensato bene di lanciare un appello tramite una televisione locale. Nel giro di qualche ora, da un agente della polizia di Filadelfia le e' arrivata la bella notizia: lo strumento e' stato ritrovato.