Brasile, coppie gay avranno diritto ad alimenti dopo la separazione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Marzo 2015 0:35 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2015 0:35
Brasile, coppie gay avranno diritto ad alimenti dopo la separazione

Brasile, coppie gay avranno diritto ad alimenti dopo la separazione

SAN PAOLO – Anche le coppie gay hanno diritto all’assegno di mantenimento dopo la separazione. Questa la decisione del  tribunale superiore di giustizia del Brasile, che estende così anche alle coppie omosessuali un diritto acquisito per le coppie eterosessuali dopo la separazione.

Finora era prevista solo la reversibilità della pensione in caso di morte di uno dei due componenti una coppia gay. La decisione è stata presa all’unanimità. L’autore dell’azione legale, identificato con le iniziali P.D.A., aveva fatto ricorso al Tsj dopo che si era visto dare torto nelle istanze di giudizio inferiori.

L’uomo ha dichiarato di aver convissuto 15 anni col suo compagno, di essere sieropositivo e di non avere mezzi di sostentamento. Il caso torna ora al tribunale di San Paolo, che dovrà decidere se l’ex partner abbia i mezzi per sostenere il ricorrente e, eventualmente, stabilire l’entità dell’assegno di mantenimento.