Brasile, esplode un auto a gas: dal veicolo volano buste di crack e marijuana

Pubblicato il 13 Settembre 2010 16:46 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2010 16:56

marijuanaUn’auto a gas è esplosa mentre faceva rifornimento in una stazione di servizio in una piccola località brasiliana vicino alla frontiera con il Paraguay, sparpagliando tutt’attorno cristalli di crack e sacchetti di marijuana.

Secondo la polizia, i pompieri di Curitibanos accorsi dopo l’esplosione hanno raccolto oltre tre chili di stupefacenti vari, ma il grosso del carico dev’essere andato in fumo con l’auto. Doveva trattarsi di una quantità notevole, perché l’odore di crack e marijuana era percepibile in tutta la cittadina.

I due occupanti della vettura sono rimasti illesi perché erano scesi durante il rifornimento: una donna è stata subito arrestata, mentre l’uomo si è dato alla fuga, ma è poi stato catturato più tardi.

La donna ha rivelato che la droga e anche il serbatoio di metano dell’auto erano stati comprati il giorno prima in Paraguay, ed era il primo rifornimento che facevano.