Brasile, il calciatore Adriano fermato in una favela di Rio

Pubblicato il 22 Febbraio 2012 - 15:40 OLTRE 6 MESI FA

RIO DE JANEIRO, 22 FEB – L'ex attaccante della Roma e attuale giocatore della squadra di San Paolo Corinthians, Adriano, e' stato fermato e perquisito dalla polizia all'interno della 'favela' Vila Cruzeiro, a Rio de Janeiro. Lo rende noto il quotidiano 'Extra'.

Secondo il giornale, il calciatore, scalzo e con il torace nudo, si trovava come passeggero a bordo di una moto, che stava percorrendo le stradine della baraccopoli insieme ad altri quattro centauri. In base alle informazioni della stampa locale, dopo aver notato che Adriano veniva sottoposto a ispezione, appoggiato contro un muro, alcuni abitanti della favela si sarebbero ribellati e avrebbero cominciato a gridare di ''liberare l'Imperatore'' in direzione dei militari. Il calciatore sarebbe stato rilasciato subito dopo.