Brasile: scoperti 25 feti in un deposito dell'ospedale di Rio

Pubblicato il 18 Aprile 2012 16:28 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2012 16:43

RIO DE JANEIRO – Macabra scoperta in un deposito di residui ospedalieri a Rio de Janeiro, dove sono stati trovati 25 feti. Lo ha comunicato la polizia carioca, che ha aperto un'inchiesta sul caso.

Il ritrovamento e' avvenuto all'ospedale di Nova Iguacu', nella periferia di Rio. Il responsabile del reparto di 'Patologia' della struttura e' stato condotto in commissariato, dove ha dichiarato che il ''materiale'' era utilizzato per studi scientifici.

Le autorita' ospedaliere hanno divulgato un comunicato in cui assicurano che non e' stato commesso nessun reato e che l'eliminazione dei feti e' avvenuta ''in conformita' con il regolamento di scarto di residui previsto dall'Agenzia nazionale di vigilanza sanitaria''.

Diversa l'opinione del presidente del Sindacato dei medici carioca, Jorge Darze, che ha definito l'episodio come ''scandaloso'' e ha sostenuto che i responsabili devono essere puniti. Secondo il medico, il procedimento corretto, in caso di feti usati per scopi scientifici, e' quello di consegnarli all'Istituto di medicina legale.