Brenda Barattini, la Lorena Bobbit argentina condannata a 13 anni per tentato omicidio

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 Settembre 2019 15:33 | Ultimo aggiornamento: 27 Settembre 2019 15:34
Brenda Barattini, la Lorena Bobbit argentina condannata a 13 anni per tentato omicidio

Nella foto Ansa Brenda Barattini, condannata a 13 anni per aver evirato il suo amante a Cordoba

CORDOBA – Anche l’Argentina ha il suo caso Bobbit. Brenda Barattini, architetto di 29 anni, è stata condannata a 13 anni di carcere per aver evirato il suo amante con un paio di cesoie da giardinaggio.

Il fattaccio è avvenuto due anni fa a Nueva Cordoba, quartiere della città di Cordoba, dove l’uomo, sposato con un’atra donna viveva. Brenda Barattini si presentò a casa dell’uomo e lo sorprese nel letto mentre dormiva. L’uomo è poi riuscito a scappare, trovano inizialmente soccorso dai vicini. Si è poi dovuto sottoporre a diversi interventi chirurgici.

Mercoledì scorso è giunta la sentenza: una giuria di Cordoba ha giudicato all’unanimità la 29enne colpevole del reato di tentato omicidio. Poco prima del verdetto Lorena Bobbit argentina aveva espresso rammarico per il suo gesto, ammettendo di aver commesso il vile taglio ma negando di aver mai avuto l’intenzione di uccidere. Ha detto, inoltre, che il suo amante l’aveva trattata come un “trofeo”.

Fonte: Corriere