Burkina Faso, si dimette presidente Compaoré. Potere al generale Zida

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 novembre 2014 8:46 | Ultimo aggiornamento: 1 novembre 2014 8:46
Burkina Faso, si dimette presidente Compaoré. Potere al generale Zida

Gli scontri in Burkina Faso

OUAGADOUGOU (BURKINA FASO) – Il colonnello Isaac Zida, numero 2 della guardia presidenziale ha definito ”sorpassate” le dichiarazioni similari di ieri del capo di stato maggiore del Burkina Faso Nabéré Honoré Traoré.

”Assumo d’ora in poi le responsabilità di capo transitorio e di capo dello Stato per assicurare la continuità dello Stato” e una ”transizione democratica tranquilla” ha affermato il colonnello Zida, alla testa di un gruppo di giovani ufficiali, in un discorso televisivo.

Giovedì 30 ottobre ci sono stati scontri, con i manifestanti che nella capitale Ouagadougou hanno dato alle fiamme il Parlamento e hanno assaltato la sede della tv di Stato. L’esercito ha preso il potere e ha annunciato lo scioglimento del governo e dell’Assemblea nazionale, poi ha imposto il coprifuoco notturno. Negli scontri almeno trenta persone hanno perso la vita, un centinaio i feriti.