A caccia di moderni ”Bonnie and Clyde” per tutta l’America

Pubblicato il 12 agosto 2010 17:18 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2010 17:18

I veri Bonnie and Clyde negli Anni Trenta

Allo stato dei fatti sono imprenbili e nonostane che uno dei due sia un uomo (con parrucca da donna) sembrano voler emulare le gesta dei leggendari banditi durante la depressione.Bonnie e Clyde.

JohnMcCluskey e Casslyn Welch sono scappati di prigione in Arizona e nonostante gli sforzi della polizia di vari stati sono ancora uccel di bosco

Agenti con giubbetti antiproiettile hanno perlustrato tutta l’area della prigione anche con l’aiuto degli elicotteri, ma quelli che ormai i media americani chiamano ”Bonnie and Clyde” sembrano spariti nel nulla.

I residenti della zona sono spaventati a morte perchè si è diffusa la voce che i due evasi nella loro folle fuga si sono lasciati alle spalle sanguinosi crimini e ruberie in vari stati.

Una delle loro ultime imprese pare sia la rapina di un salone di bellezza, il Kut & Kurl a Gentry, Arizona.

C’e’ chi pensa che i moderni ”Bonny and clyde” abbia passato il confine statale ed essersi rifugiati in California, Nuovo Messico o nello stesso Messico. Ma per ora gli inquirenti tendono ad escludere che i due siano riusciti a lasciare lo stato.

Questa attraverso il Paese è una caccia che ha dell’incredibile perchè i due evasi hanno attraversato l’America, dal Montana all’Arkansas riuscendo sempre a sfuggire alla della polizia.

Il portavoce dello di Benton County, Doug Gay, ha dichiarato che le ricerche intorno a Gentri continuerann0, ma ha ammesso che i ricercatissimi ”Bonny and Clyde ”potrebbero essere ovunque. Da Las Vegas all’Ohio”.