California. La storia dei gay sarà insegnata a scuola

Pubblicato il 7 Luglio 2011 13:23 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2011 13:23
gay_kiss_lapresse

Ap Photo

SAN FRANCISCO – La storia dei gay arriva tra le pagine dei libri di scuola in California. Gli omosessuali più importanti, il lungo cammino per acquisire i loro diritti e l’evoluzione della comunità americana rispetto a quelle dei diversi Paesi del mondo nei confronti di lesbiche e gay saranno tutte sfaccettature di una stessa nuova materia da studiare.

L’Assemblea dello Stato della California ha votato a maggioranza la misura, già approvata ad aprile dal Senato di Sacramento.

All’interno del monte ore dedicato agli studi social, verrà inserito lo studio della storia dei gay e perché si stampino già i primi libri, ora manca solo la firma del governatore democratico Jerry Brown.

Deve decidere se dare credito alle proteste dei revisionisti e dei conservatori repubblicani oppure avallare la decisione dell’assemblea e del Senato che puntano ad aprire gli orizzonti sul mondo gay.

“Abbiamo bisogno di rappresentare tutta la popolazione, a prescindere della loro razza, colore o orientamento sessuale in un modo positivo nei nostri libri di testo”, ha dichiarato Joan Buchanan, un ex insegnante che ha presentato il testo per i democratici.

Diritti a parte, la svolta farà bene anche all’economia visto che i californiani sono quelli che comprano di più libri scolastici: nel 2009, stando ai dati dell’Association of American Publisher, è arrivato dalle scuole  il 13% dei 3,4 miliardi di dollari spesi nel settore dell’editoria scolastica.