California, pugile ubriaco travolge e uccide una donna incinta. Poi scende dalla macchina e gira un video

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 settembre 2018 10:32 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2018 10:34
California, pugile ubriaco travolge e uccide una donna incinta. Poi scende dalla macchina e gira un video

California, pugile ubriaco travolge e uccide una donna incinta. Poi scende dalla macchina e gira un video

HEMET, CALIFORNIA – Il pugile cubano Marcos Forestal – campione mondiale in carica dei Super Bantamweight della World Boxing Federation – ubriaco, ha investito e ucciso una donna incinta. E, sceso dalla macchina subito dopo l’incidente, invece di prestare soccorso ha iniziato una diretta sui social.

L’incidente è avvenuto domenica sera a Hemet, in California. La donna, Krystil Kincaid 29 anni, già madre di tre bambini, guidava un furgoncino Chrysler quando la Bmw del pugile cubano è improvvisamente uscita dalla propria corsia, invadendo la direzione di marcia opposta e centrando in pieno il veicolo della donna, all’ottavo mese di gravidanza.

Krystil, in quel momento, era al telefono con il compagno Zach.

Proprio il compagno, su Facebook, è riuscito a trovare la forza di ricordare Krystil con un video:

“Questi sono i miei ultimi momenti con Krystil, sto morendo dentro – scrive nel post -. L’unica cosa buona di questa storia è che ci sarà un persona che riceverà nuovi polmoni, una persona che si prenderà un fegato, una persona che avrà un rene e un cuore. Mi ricorderò per sempre del nostro amore quando guarderò negli occhi i nostri figli. Rifarei di nuovo tutto da capo, nel bene e nel male. Ora riposa”.

E ancora: “Ho sentito lo schianto, poi il silenzio, ho sentito la gente che cercava di tirarla fuori e che parlava di un incendio a bordo”.

“La mia vita è stata piena di difficoltà, ma questa è la più grande mai incontrata – racconta ancora il marito -. Ho detto ai miei piccoli che un autista ubriaco ha ucciso la loro mamma: il dolore e la rabbia che provo nell’anima è incommensurabile, il mio cuore è spezzato”.