California/ Spot tv per liberalizzare la marijuana. “Nelle casse dello Stato entrerebbe un milione di dollari in più”

Pubblicato il 9 Luglio 2009 19:56 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2009 19:56

Uno spot tv per legalizzare la marijuana. L’iniziativa è stata lanciata da alcune associazioni della California convinte che la legalizzazione della droga leggera contribuirebbe a risollevare i conti dello Stato grazie a ingenti entrate, calcolate in circa un milione di dollari in più all’anno.

«Siamo consumatori di marijuana. Invece di essere trattati come dei criminali per il nostro uso di una sostanza meno dannosa dell’alcol, chiediamo solo di poter pagare il nostro giusto contributo», recita nello spot il volto principale della campagna “Marijuana policy project”. «Perché risparmiare su scuole, ospedali, forze di polizia e parchi pubblici, quando ci sono milioni di californiani desiderosi di pagare le tasse?», si domanda ancora.

In attesa di risposte, lo spot andrà in onda su diversi canali nelle zone di Los Angeles, San Francisco e Sacramento. Mentre pare che altre tre stazioni si sarebbero rifiutate di trasmetterlo.