Calvin Hill in coma per la puntura di una zanzara in Cambogia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 luglio 2018 11:39 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2018 11:39
Calvin Hill, puntura da zanzara porta infezione e coma

Calvin Hill in coma per la puntura di una zanzara in Cambogia (Foto Facebook)

ROMA – Una banale puntura di zanzara ha provocato ad un ragazzo di 27 anni una infezione rara che l’ha mandato in coma. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Calvin Hill, originario di Carmatthenshire nel Galles, è stato ricoverato in Cambogia dove era in vacanza in condizioni gravissime.

Il ragazzo si trovava in un ostello quando ha iniziato a stare male. Qualche giorno prima era stato punto da una zanzara ad un tallone, ma non aveva accusato altro che un semplice e fastidioso prurito. Poi la febbre e la scoperta: aveva contratto una rara infezione potenzialmente mortale

La zona dove era stato punto infatti dopo qualche giorno è diventata nera e dal 5 maggio Calvin è in coma. La madre ora si trova in Cambogia e ha spiegato al Mirror che vorrebbe riportarlo a casa: “Non vorrei criticare il personale medico dell’ospedale: hanno salvato la vita di Calvin. Ma non hanno le strutture, è il terzo mondo e non sono in grado di dargli tutto ciò di cui ha bisogno”.

I medici hanno spiegato alla famiglia che anche se Calvin è sopravvissuto alla grave sepsi, non sarà più lo stesso: l’infezione e il coma avranno delle conseguenze a lungo termine sulla salute del ragazzo.