Canada, piedi mozzati dentro scarpe: ipotesi serial killer o resti tsunami 2004

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 dicembre 2017 12:02 | Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2017 12:02
piedi-canada

Canada, piedi mozzati dentro scarpe

ROMA – Per la tredicesima volta negli ultimi dieci anni è stata ritrovata, giovedì scorso, una scarpa con dentro un piede smembrato. E’ dal 2007 che regolarmente sulle spiagge della Columbia Britannica, in Canada, vengono trovate scarpe con all’interno piedi umani: per gli inquirenti un mistero pressoché irrisolvibile, perché non è mai stato trovato un “filo conduttore” tra i vari ritrovamenti.

Tutti i piedi sono smembrati sopra la caviglia, e quasi tutti sono dentro scarpe sportive da uomo. Tra i piedi ritrovati in momenti differenti fra il 2007 e il 2016, c’erano due coppie destro e sinistro e di quattro singoli appartenenti a sei persone differenti. Le ipotesi sono sostanzialmente due: la prima, un serial killer feticista. La seconda, incidenti in mare.

E qualcuno ipotizza che i piedi appartengano a vittime dello tsunami che nel 2004 ha travolto il Sud-est asiatico e che, dopo anni, sono arrivati sospinti dalle correnti marine sulle coste canadesi.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other