Cronaca Mondo

Canada, piedi mozzati dentro scarpe: ipotesi serial killer o resti tsunami 2004

piedi-canada

Canada, piedi mozzati dentro scarpe

ROMA – Per la tredicesima volta negli ultimi dieci anni è stata ritrovata, giovedì scorso, una scarpa con dentro un piede smembrato. E’ dal 2007 che regolarmente sulle spiagge della Columbia Britannica, in Canada, vengono trovate scarpe con all’interno piedi umani: per gli inquirenti un mistero pressoché irrisolvibile, perché non è mai stato trovato un “filo conduttore” tra i vari ritrovamenti.

Tutti i piedi sono smembrati sopra la caviglia, e quasi tutti sono dentro scarpe sportive da uomo. Tra i piedi ritrovati in momenti differenti fra il 2007 e il 2016, c’erano due coppie destro e sinistro e di quattro singoli appartenenti a sei persone differenti. Le ipotesi sono sostanzialmente due: la prima, un serial killer feticista. La seconda, incidenti in mare.

E qualcuno ipotizza che i piedi appartengano a vittime dello tsunami che nel 2004 ha travolto il Sud-est asiatico e che, dopo anni, sono arrivati sospinti dalle correnti marine sulle coste canadesi.

 

To Top