Cane Yorkshire fiuta coagulo al cuore e salva la padrona

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 agosto 2015 12:17 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2015 12:17
Cane Yorkshire fiuta coagulo al cuore e salva la padrona

Cane Yorkshire fiuta coagulo al cuore e salva la padrona

NEW YORK – Il cane ha fiutato il coagulo nel suo cuore e le ha salvato la vita. Almeno questo sostiene Dottie Fisher, una donna di New York che ha ringraziato pubblicamente il suo yorkshire Labella. Stando al racconto, la cagnolina sarebbe salvata in grembo alla padrona e avrebbe cominciato a spingerle il petto.

Un modo per avvisare la donna del pericolo che stava correndo. Una sorta di salvavita a quattro zampe.

Scrive Claudia Agri Rivetta su La Stampa: A quanto pare si tratta di una mossa insolita per Labella, che ha una natura molto indipendente. «Non le piace essere coccolata – racconta Dottie – così mi ha fatto piacere quando è saltata sulle mie ginocchia frugandomi il petto». Qualche istante dopo la donna ha iniziato a sentire uno strano dolore che partiva dalla spalla e proseguiva lungo tutto il suo braccio. Così Dottie ha chiamato il 911, il numero di emergenza statunitense, e quando ha iniziato a descrivere i sintomi le è stato detto che poteva trattarsi di un blocco del flusso di sangue al cuore, in altre parole di una trombosi coronarica. Spaventata, Dottie ha chiesto ad un vicino di accompagnarla in ospedale, dove i medici hanno confermato la diagnosi fatta per telefono.