Florida, nuovo cannibale? Salta nudo su camion e mangia pancia del proprietario

Pubblicato il 11 luglio 2012 17:39 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2012 17:41
Jeremiah Haughee, cannibale Florida già schedato dalla polizia

Jeremiah Haughee

FLAGLER BEACH (FLORIDA, STATI UNITI) – Dopo Luka Magnotta, un nuovo cannibale terrorizza la Florida? Jeremiah  Haughee, 22 anni, era nudo quando all’improvviso è saltato sul tetto di un camion parcheggiato nel giardino di una casa a Flagler Beach, Florida, ha cominciato a distruggere ogni cosa e ha infine preso a morsi la pancia del proprietario. Una furia umana che i poliziotti sono riusciti a frenare solo dopo avergli messo le catene alle gambe, averlo incappucciato con una sacca da spiedo e averlo ammanettato. L’uomo ha continuato a dimenarsi nonostante gli agenti lo abbiano colpito con il teaser per ben cinque volte.

Quando la polizia è arrivata a Flagler Beach, Florida, alle 4.30 del mattino ha trovato due uomini che cercavano di tenere fermo il ventiduenne, nudo che si dimenava in una pozzanghera di urine e vetri rotti.

Gli uomini hanno raccontato agli agenti di essere stati svegliati dal rumore di una furia che stava distruggendo i loro mobili da giardino. Quando i due uomini sono accorsi fuori per capire costa stesse accadendo. Haughee è corso in casa e ha buttato a terra una cornice. Poi ha urinato sul pavimento e infine ha morso uno di loro nello stomaco mentre cercavano di trattenerlo.

Nel rapporto della polizia si legge che il morso è stato così grave che probabilmente lascerà la vittima sfigurata in modo permanente. Ma l’inquilino di Flaglaer Bleach non è stato l’unico a testare la voracità del cannibale. Durante la colluttazione con gli agenti Haugee avrebbe morso anche uno di loro sulla parte inferiore della gamba.

Il presunto cannibale è stato infine portato al Flagler Hospital e sedato con la Ketamina per farlo dormire. Nonostante i cinque cappi di accusa l’uomo è stato rilasciato domenica su una cauzione di 32 mila $.

Haughee non è stato sottoposto ad alcun test per scoprire se era sotto l’effetto di droghe o sostanze illegali ma in passato è stato arrestato per detenzione di paraphernalia e possesso di marijuana.Inoltre, già nel 2008, appena diciottenne, era stato arrestato per resistenza all’arresto a seguito di presunti piccoli furti.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other