Cronaca Mondo

Casa Bianca, arrestato un sospetto. Ha dichiarato di avere esplosivo

casa-bianca

Casa Bianca in lockdown. Arrestato un sospetto

WASHINGTON – E’ stato innalzato il livello di sicurezza nell’area alla Casa Bianca e nell’area circostante dopo l’arresto di un uomo nei paraggi che, secondo fonti, avrebbe affermato di avere esplosivo e di averlo piazzato non lontano dalla residenza.

Stando ad altre indicazioni, ancora frammentarie, parte della Casa Bianca è stata messa in “lockdown” per alcuni minuti. Il presidente Donald Trump era da poco decollato per il suo tour in Asia.

To Top