Caso Epstein, una testimone contro il principe Andrea: “Mi leccava i piedi e…”

di Caterina Galloni
Pubblicato il 9 Agosto 2020 8:20 | Ultimo aggiornamento: 8 Agosto 2020 15:41
Caso Epstein, foto Ansa del Principe Andrea

Caso Epstein, una testimone contro il principe Andrea: “Mi leccava i piedi e…” (foto Ansa)

Una testimone contro il principe Andrea: “Mi leccava i piedi e…”

Caso Epstein, il principe Andrea “era in estasi. Mi leccava i piedi. Il ses*o con il duca feticista ha rappresentato i dieci minuti più lunghi della mia vita”.

E’ la testimonianza di Virginia Roberts emersa dagli esplosivi documenti desecretati dal tribunale di New York, fatti che risalgono al 2001.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, nel documento descrive nel dettaglio il weekend trascorso dal Duca di York nel “Zorro ranch” di Epstein in New Mexico e altri incontri a Londra.

L’ordine era di soddisfare tutti i suoi desideri ses*uali del principe, istruita direttamente da Ghislaine Maxwell. Come afferma Giuffrè, spiegando che all’inizio non sapeva chi doveva incontrare.

Roberts, la principale accusatrice di Jeffrey Epstein e Ghislaine Maxwell, aveva già dichiarato di essere stata, quando aveva 17 anni, la schiava sessuale del figlio della regina Elisabetta.

“Il mio lavoro era intrattenerlo a oltranza, dal prestare tutto il mio corpo durante un massaggio erotico o lasciare che mi salisse sulla schiena per cavalcarmi”.

“Ero disgustata da un uomo così strano, non c’era alcuna intimità, io ero solo una delle tante, e contavo le ore che mancavano per tornare a casa”.

“Gli piacevano i miei piedi e per questo mi ha persino leccato tra le dita.

C’era una totale assenza di passione tra noi, per lui ero solo un’altra ragazza e per me lui era solo un altro lavoro”, per cui fu pagata mille dollari.

Sostiene di aver incontrato Andrea a Londra nel 2001 ed è stata costretta a fare se*so con lui nella casa di Maxwell a Belgravia.

Una foto già circolata da tempo testimonia quell’incontro: si vede Andrea che cinge la teenager con il braccio e sullo sfondo una sorridente Maxwell.

Il principe Andrea e Maxwell hanno respinto le accuse. (Fonte: Daily Mail).