Usa, New York. Rischiano il macello i cavalli delle carrozzelle di Central Park

Pubblicato il 12 febbraio 2014 10:21 | Ultimo aggiornamento: 12 febbraio 2014 10:21

horsesUSA, NEW YORK – Rischiano di diventare carne da macello i cavalli delle carrozzelle di Central Park che ogni anno trasportano milioni di turisti. Dopo l’intenzione del sindaco di New York, Bill de Blasio, di metterle al bando, resta incerto il futuro di circa 200 cavalli abilitati al servizio. Chi e’ a favore dell’eliminazione delle carrozzelle sostiene che si troverà un posto per loro.

I proprietari di carrozzelle invece sostengono che con la chiusura delle stalle della città molti di quei cavalli non avrebbero più un posto che li accoglierebbe e finirebbero direttamente al macello. “Se non fossero venuti a New York – ha detto Ian McKeever, un irlandese che guida carrozzelle dal 1987 – la maggior parte di questi cavalli sarebbero morti”.

“I cavalli non appartengono al traffico di New York – ha detto dal canto suo de Blasio – non e’ sicuro e non e’ giusto per loro”. L’anno scorso circa 140 mila cavalli americani sono stati mandati al macello in Canada e in Messico perche’ i costi per il loro mantenimento sono diventati insostenibili per i loro proprietari.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other