Celia Barquin, campionessa di golf trovata morta su un campo. Arrestato il presunto killer

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 settembre 2018 11:15 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2018 11:15
Celia Barquin, campionessa di golf trovata morta su un campo. Arrestato il presunto killer

Celia Barquin, campionessa di golf trovata morta su un campo. Arrestato il presunto killer

ROMA – L’hanno trovata senza vita sul campo da golf ad Ames, in Iowa. Celia Barquin Arozamena, 22 anni, golfista spagnola e campionessa in carica di Europa Amateur Individual, è stata uccisa. Per l’omicidio, scrive Usa Today, è stato arrestato il 22enne Collin Daniel Richards.

Al momento non sono chiare le cause del decesso della giovanissima sportiva. Stando a quanto trapelato sulla stampa Usa, la sua sacca da golf sarebbe stata trovata abbandonata sul campo del Coldwater Golf Course da altri giocatori. Sono stati loro a dare l’allarme: perlustrando l’area la polizia ha poi fatto la macabra scoperta: a pochi metri di distanza giaceva il corpo della golfista ormai senza vita. Nessun dubbio, secondo i primi rilevamenti, che la giovane fosse stata vittima di una aggressione.

Celia Barquin Arozamena si trovava negli Stati Uniti per motivi di studio: a ottobre avrebbe dovuto conseguire la laurea in Ingegneria Civile presso la Iowa State University. Il preside dell’ateneo Wendy Wintersteen ha affermato: “Si tratta di una perdita tragica e insensata di una giovane atleta di talento e di acclamata. In questo momento siamo vicini alla sua famiglia e agli amici in Spagna, ai suoi compagni di squadra qui e a tutti quelli che la conoscevano”.

Cordoglio è stato espresso anche dal Presidente del Comitato Olimpico Spagnolo (COE) Alejandro Blanco:  “Siamo profondamente addolorati per la tragedia che arriva dagli Stati Uniti. Tutto il nostro sostegno e la solidarietà alla famiglia di Celia Barquin in questo momento tanto difficile “, ha scritto su Twitter.