“Cercasi uomo per una cena al Noma di Tokyo”: la provocazione di una blogger

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Gennaio 2015 17:05 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2015 17:07
"Cercasi uomo per una cena al Noma di Tokyo": la provocazione di una blogger

“Cercasi uomo per una cena al Noma di Tokyo”: la provocazione di una blogger

SAN FRANCISCO – “Cerco un uomo per una cena al Noma di Tokyo, offro io”. La blogger californiana Stephanie Robesky ha lanciato in rete una curiosa provocazione. Cerca un uomo, intelligente e aitante, per una cena al Noma, prestigioso ristorante di Tokyo. La cena la offre lei, e il conto può raggiungere tranquillamente i 500 euro a testa, ma biglietto e hotel sono a carico del facoltoso candidato. Ha scritto Stephanie sul suo blog Nerd Girl:

“Sei maschio, seriamente single, tra i 28 e i 46 anni che vive nella Bay Area di San Francisco, bello da vedere, alto, divertente, intelligente? Sei indipendente dal punto di vista finanziario (dovrai pagarti l’albergo e il biglietto aereo fino a Tokyo)? Sai usare coltello e forchetta? Conosci il galateo nipponico e sei al corrente che potrai assaggiare scampi con formiche (vive) e funghi ricoperti di cioccolato? Allora sei l’uomo giusto per me”.

Il Noma è un prestigioso ristorante di Copenaghen, uno dei più stellati al mondo. Per sei settimane si trasferirà a Tokyo, preso l’Hotel Mandarin. Le prenotazioni sono state circa 60mila ma ovviamente i fortunati che ceneranno lì saranno molti meno. Stephanie è riuscita a prenotare per due, e ora cerca un cavaliere. A quanto pare l’ha già individuato, sicuramente ha ricevuto una bella pubblicità per il suo blog.