Chi è Kim Jong-un? Tutto quello che c’è da sapere (e non)

di Gianluca Pace
Pubblicato il 5 Aprile 2013 14:53 | Ultimo aggiornamento: 5 Aprile 2013 14:56
Kim Jong-un

Kim Jong-un

ROMA – Chi è Kim Jong-un? Un pazzo? Satana? Un dittatore sanguinario? Kim Jong-un minaccia il mondo con l’atomica. Ma chi è in realtà Kim Jong-un?

Sul web, con qualche buona ricerca, si può ricostruire la sua biografia. Kim Jong-un, dittatore e leader della Corea del Nord, è nato, probabilmente, l’8 gennaio 1983 o 1984. La data è stata ricavata dal fatto che in Corea del Nord, l’8 gennaio, è festa nazionale anche se ancora non è chiaro se sia nato nel 1983 o 1984. Poco infatti si sa sulla sua infanzia.  Figlio del dittatore Kim Jong-il e della sua terza moglie, Ko Yong-hui, l’esistenza di Kim Jong-un è stata tenuta segreta fino a quando il padre non decise di presentarlo al mondo come suo successore qualche anno fa.

Eredità pesante la sua visto il carisma del padre Kim Jong-Il, ribattezzato il Caro leader, che, secondo i libri di scuola ufficiali coreani, lasciò la vagina della madre sei mesi prima del termine. Negli anni novanta Kim Jong-un venne spedito in Svizzera dal padre a studiare sotto falso nome alla Scuola internazionale di Berna. I suoi compagni di studi in Svizzera lo ricordano per la passione per il basket e, soprattutto, la Nba.

Il 18 dicembre 2011, giorno successivo alla morte del padre, è diventato dittatore e leader della Nord Corea.  Il 30 dicembre 2011 è stato nominato Comandante Supremo dell’Esercito Popolare di Corea.

Ecco tutto quello che c’è da sapere su Kim Jong-un:

1 – Il padre, Kim Jong-Il, il Caro leader, secondo i libri di scuola ufficiali coreani, lasciò la vagina della madre sei mesi prima del termine. Kim Jong-Il fece tutto da solo, senza l’aiuto dei medici.

2 – Circa un anno fa Kim  Jong-un si è spostato con Ri Sol ju, ballerina e cantante di brani dai titoli improbabili come “Amo Pyongyang” “Sulle orme dei soldati”

3 – E’ fan di Eric Clapton

4 – La madre, Ko Yong Hui, lo chiamava “re stella del mattino”

5 – Fan del basket e, soprattutto della NBA. Ama, in particolare, Micheal Jordan e Dennis Rodman. Qualche mese fa ha anche invitato e incontrato Rodman in visita ufficiale in Corea del Nord.

6 – In molti affermano che Kim Jong-Un usi le ambasciate come narco-hub per spacciare droghe sintetiche in occidente. Il tutto per finanziare le sue follie

7 – The Onion, rivista satirica, l’ha nominato uomo più sexy del mondo nel 2012. Il Quotidiano del Popolo cinese riportò la notizia credendola vera. Ecco un estratto dell’articolo:

“Con il suo volto terribilmente attraente e rotondo, il suo fascino da ragazzino e la sua forte e massiccia corporatura,  questo rubacuori cresciuto a  Pyongyang è il sogno di ogni donna che diventa realtà”

8 – Anonymous, manipolando i voti sul Time, lo aveva fatto salire al primo posto in classifica per la nomina di “Uomo dell’anno”