Chicago Fire, morta attrice DuShon Monique Brown: dolori al petto…

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 marzo 2018 11:20 | Ultimo aggiornamento: 24 marzo 2018 11:20
E' morta a 49 anni l'attrice americana Monique DuShon Brown

L’attrice Monique DuShon Brown

LOS ANGELES – L’attrice americana DuShon Monique Brown, fra i protagonisti della serie tv Chicago Fire, è morta improvvisamente a 49 anni di età.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Le cause della morte non sono state ancora comunicate. La notizia è stata diffusa dalla Chicago Tribune e confermata dal produttore della serie, Dick Wolf, nonché da Gregory Jones, direttore della Kenwood Academy High School, dove la Brown svolgeva un ruolo di consigliere e era a capo di un corso di recitazione.

DuShon Monique Brown si era fatta ricoverare al St. James Olympia Fields Hospital all’inizio della settimana perché soffriva di dolori al petto. Dopo una serie di esami era stata dimessa. Evidentemente la situazione si è aggravata nella giornata di venerdì ma nonostante un nuovo ricovero per la Brown non c’è stato nulla da fare.

Il  St. James Olympia Fields Hospital fa parte di una catena di ospedali fondati da una congregazione di monache francescane di origine tedesca, le sorelle di San Francesco della adorazione perpetua, fondata nek 1863 da Maria Theresia Bonzel.

DuShon Monique Brown è nota in Italia perché interpretava il ruolo di Connie, la segretaria del Comandante Boden, nella serie tv Chicago Fire. In Italia, Chicago Fire, lanciata in Usa nel 2012,  è stata trasmessa sul canale a pagamento Premium Action dal 7 settembre 2013 e in chiaro da Italia 1 dal 15 luglio 2014.

DuShon Monique Brown lascia una figlia, Zoe. Era nata a Chicago il 30 novembre1968, diplomata alla  Whitney M. Young Magnet High School e laureata alla Governors State University, con un master’s degree in “school counseling”.

A parte il ruolo di Chicago Fire, la Brown ha interpretato, in ruoli non da protagonista, anche dei film, fra cui Unespected, su un’insegnante di scienze del liceo in una scuola a basso reddito che sta per chiudere, quando scopre di essere incinta. Anche se John, il suo ragazzo, si dimostra entusiasta e le propone di iniziare una nuova vita insieme, Samantha è invece combattuta dall’idea di dover fermare la sua carriera per essere una madre a tempo pieno. Nel film la Brown recita il ruolo della preside Clements. L’ultimo, del 2017, è stato Surprise Me.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other