Chicago, proprietario sorprende ladro in casa e lo uccide

di Caterina Galloni
Pubblicato il 24 Ottobre 2019 16:34 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2019 16:36
Chicago, proprietario sorprende ladro in casa e lo uccide

Il luogo del delitto a Chicago (foto da video ABC 7)

CHICAGO – A Chicago, un uomo armato di taser che si era introdotto in un’abitazione è stato ucciso dopo essere stato sorpreso dal proprietario. Secondo il racconto della polizia, il 51enne verso le 22.00 era entrato nella casa attraverso una finestra sul retro ma si è trovato davanti proprietario, un uomo di 39 anni: è seguito uno scontro fisico nel corso del quale il ladro è rimasto ferito ed è poi morto all’interno della casa.

La polizia di Chicago ha riferito che in attesa dei risultati dell’autopsia, la causa esatta della morte è ancora sconosciuta e stanno indagando. Il proprietario dell’abitazione è stato ricoverato al West Suburban Medical Center di Oak Park per curare le ferite riportate durante la lotta ma è in condizioni stabili. Al momento, ha precisato la polizia, non ci sono accuse contro il proprietario di casa.

Fonte: ABC 7