Ciad a leader Boko Haram: “Sappiamo dove sei, arrenditi o ti uccideremo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Marzo 2015 0:43 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2015 0:43
Ciad a leader Boko Haram: "Sappiamo dove sei, arrenditi o ti uccideremo"

Ciad a leader Boko Haram: “Sappiamo dove sei, arrenditi o ti uccideremo”

ROMA – “Sappiamo dove sei, arrenditi o ti uccidiamo”. Idriss Deby Itno, presidente del Ciad, lancia un ultimatum a Abubakar Sheku, leader dei terroristi di Boko Haram.

Il presidente del Ciad e quello della Nigeria, Mahamadou Issoufou, il 4 marzo hanno dichiarato in una conferenza congiunta che Shekau è riuscito a scappare da Dikwa dopo gli ultimi scontri con l’esercito del Ciad e i ribelli, ma che Ciad, Niger, Camerun e Nigeria sono impegnati contro i Boko Haram e sanno dove si nasconde:

“Abubakar Shekau deve arrenders. Se non si consegna subirà la stessa sorte di suoi compatrioti. Era a Dikwa due giorni fa. È riuscito a fuggire, ma sappiamo dove si trova. È nel suo interesse arrendersi”.