Cina, coppia vende figlia per comprarsi iPhone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Ottobre 2013 14:13 | Ultimo aggiornamento: 18 Ottobre 2013 14:16
Cina, coppia vende figlia per comprarsi iPhone

Cina, coppia vende figlia per comprarsi iPhone

SHANGAI (CINA) – Cosa non si farebbe per un iPhone. C’è chi vende un rene, c’è chi vende abbracci e c’è anche una coppia, sempre in Cina, che ha venduto la figlia tramite un annuncio sul Web. Secondo quanto riferisce “Quotidien de la libération”, la coppia, nella trattativa avvenuta su Internet, chiedeva un corrispettivo in denaro di circa 30.000 yuan (3.600 euro). Ancora non è chiaro però il prezzo finale della vendita.

Con il denaro ricevuto, i due giovani hanno potuto fare diversi acquisti, tra cui un iPhone, scarpe di lusso e altri oggetti. La coppia, arrestata dalla polizia cinese e accusata di traffico di esseri umani, si sarebbe giustificata, affermando di aver agito per garantire alla bimba un futuro migliore.

Il traffico di donne e bambini è ancora molto diffuso in Cina a causa della politica restrittiva del figlio unico e dello squilibrio demografico tra i sessi.