Cina: frana travolge una scuola, 18 studenti sepolti vivi

Pubblicato il 4 ottobre 2012 9:57 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2012 9:57

SHANGHAI – Tragedia nello Yunnan in Cina sud-occidentale. Una piccola scuola elementare e due fabbricati agricoli, in un villaggio di nome Zhenhe, sono stati travolti da uno smottamento di terreno. Sotto il terriccio sono rimasti sepolti 18 piccoli alunni, insieme a un’altra persona. Lo ha riferito l’agenzia ufficiale Xinhua.

La zona è la stessa colpita il 7 settembre da due terremoti di magnitudo 5.6 che causarono la morte di 81 persone. Le autorità hanno spostato molti residenti in luoghi più sicuri e sono in corso le operazioni di ricerca.