Cronaca Mondo

Cina, frane e inondazioni nel sud: 50 morti

Inondazioni e frane hanno ucciso una cinquantina di persone nel sud della Cina e altre 15 sono disperse dopo giorni di piogge torrenziali. Lo ha reso noto il ministero degli Affari civili.

Più di 17 milioni di persone in nove regioni sono rimaste colpite dalle piogge dall’inizio di luglio. Circa 42.000 abitazioni sono crollate, altre 121.000 sono rimaste danneggiate e centinaia di migliaia di ettari di raccolti sono andati distrutti, con danni valutati per 1,3 miliardi di dollari.

To Top