Cina/ Perde un prototipo top-secret di iPhone, giovane operaio si suicida

Pubblicato il 22 Luglio 2009 11:17 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2009 15:35

ipod Sun Danyong, un ingegnere cinese di 25 anni impiegato alla Foxconn, azienda di Taiwan che produce iPhone, iPod e dispositivi per molte altre aziende IT, si è suicidato dopo aver smarrito un prototipo di iPhone di quarta generazione di cui era responsabile.

Il ragazzo, un neolaureato in ingegneria, era impiegato presso la sede Foxconn di Shenzhen, città della Provincia di Guandong, vicino ad Hong Kong

Secondo la stampa cinese il giovane avrebbe dovuto consegnare ai rappresentanti dell’azienda alcuni cellulari, ma ne mancava uno: il ragazzo era stato oggetto di un’inchiesta interna che era l’aveva considerato responsabile.

Poco prima di togliersi la vita il dipendente aveva descritto l’esperienza ad un amico come la più umiliante della sua vita, anche perchè i dirigenti della Foxconn erano  arrivati a perquisire la sua abitazione.

Un portavoce dell’azienda ha espresso tristezza e presentato le scuse alla sua famiglia.