Cina/ Padre drogato tenta di gettare la figlia neonata dalla finestra. Due agenti della polizia si arrampicano sul palazzo e evitano la tragedia

Pubblicato il 8 Luglio 2009 17:19 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2009 17:31

salvataggio_bambino_cina1Una neonata di due anni ha rischiato di morire per colpa del padre che minacciava di gettarsi nel vuoto con la bambina a seguito. La bimba deve ringraziare due veri e  propri “Uomo ragno” che sono arrampicati fino all’ottavo piano del palazzo per toglierla dalla mani del padre: tutto ciò, è  accaduto a Chengdu, nella provincia cinese di Sichuan.

Dopo essersi arrampicati furtivamente sul palazzo, due agenti della polizia sono riusciti a sventare la tragedia: mentre uno distraeva l’uomo all’interno della casa, il collega riusciva a strappargli la piccola dalle mani. L’autore del gesto è stato poi arrestato ed è risultato positivo al test sulla droga.