Cina: topo morto nel piatto di cliente incinta, ristorante offre soldi per farla abortire

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2018 5:49 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2018 13:07
Cina: topo morto nel piatto di zuppa di cliente incinta, ristorante offre soldi per farla abortire

Cina: topo morto nel piatto di cliente incinta, ristorante offre soldi per farla abortire

PECHINO – Una donna incinta va a cena fuori, ma trova un topo morto nella zuppa che aveva ordinato. Già così la storia fa abbastanza schifo, ma il peggio deve ancora venire: i titolari del ristorante, informati dalla malcapitata e dal marito, offrono ai due i soldi per abortire. C’è da non credere, invece è accaduto veramente in Cina.

Ne parla il Southern China Morning Post: dopo la macabra scoperta la donna ha chiamato i responsabili del locale per chiedere conto di ciò. Ma i titolari le hanno denaro (e nemmeno poco, stando a quanto riferito dalle cronache) per farla abortire.

Ha raccontato il marito: “Quando gli abbiamo detto del topo, ricordando che mia moglie era incinta e il fatto avrebbe potuto provocare danni al feto, ci hanno risposto che se eravamo preoccupati per il bambino erano disposti  a darci  20mila yuan (circa 2500 euro) per abortire”.

5 x 1000

Natuaralmente marito e moglie non hanno accettato e hanno invece denunciato il ristorante, che dopo i controlli di rito è stato chiuso per motivi igienici (strano, chi l’avrebbe detto?).