Cina, treno precipita nel fiume per il crollo di un ponte

Pubblicato il 19 agosto 2010 12:48 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2010 12:55

Il luogo in cui il treno e precipitato dal ponte

Diverse carrozze di un treno passeggeri sono precipitate in un fiume dopo che le piogge hanno distrutto un porte a Guanghan, nella provincia sud occidentale cinese del Sichuan. Lo riporta l’Agenzia Nuova Cina. L’incidente è avvenuto intorno alle 15.20 ora locale sulla linea della ferrovia che collega Chengdu e Baoji. Secondo le prime informazioni il treno ha deragliato a causa del crollo del ponte di Shitingjiang.

Le carrozze precipitate nel fiume sono almeno due. I vigili del fuoco stanno cercando di recuperare i passeggeri, anche se non si sa quante persone ci siano a bordo e le loro condizioni. Le carrozze sono state trasportate per almeno 200 metri nel fiume.

Tutti i passeggeri a bordo delle rimanenti cinque carrozze del treno sono stati tratti in salvo. Il treno, secondo quello che riferiscono le autorità, stava viaggiando sulla linea ferroviaria che collega Chengdu e Baoji ed è deragliato all’altezza del ponte Shitingjiang nella provincia sud occidentale del Sichuan.

Il treno viaggiava da Xi’an, capoluogo della provincia dello Shaanxi a Kunming, capoluogo della provincia sud occidentale dello Yunnan.