Cipro, Benedetto XVI:”Serve il sostegno di tutti per i cristiani del Medio Oriente”

Pubblicato il 5 Giugno 2010 19:49 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2010 22:13

Un appello per un sostegno di tutti alla presenza dei cristiani in Terra Santa è stato fatto oggi da papa Benedetto XVI durante l’incontro con il capo della Chiesa greco-cipriota, l’arcivescovo Chrysostomos.

“Cipro – ha osservato Ratzinger – è tradizionalmente considerata parte della Terra Santa, e la situazione di continuo conflitto nel Medio Oriente dev’essere un motivo di riflessione per tutti i fedeli cristiani”.

“Nessuno – ha scandito – può rimanere indifferente alla necessità di offrire sostegno in ogni maniera possibile ai cristiani di quella tormentata regione, affinché le sue antiche Chiese possano vivere in pace e prosperità. Le comunità cristiane di Cipro – ha proseguito – possano trovare un ambito molto fruttuoso per la cooperazione ecumenica, pregando e lavorando insieme per la pace, la riconciliazione e la stabilità nelle terre benedette dalla presenza terrena del Principe della Pace”.