Clima. Coldiretti, caldo record segnale per vertice Parigi

Pubblicato il 17 Settembre 2015 18:17 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2015 18:17
I ghiacci si sciolgono

I ghiacci si sciolgono

ROMA – I primi otto mesi del 2015 sono risultati i più caldi sul pianeta facendo registrare una temperatura media sulla superficie della Terra e degli oceani, addirittura superiore di 0,84 gradi celsius rispetto alla media del ventesimo secolo.

“L’analisi è stata diffusa in occasione del Consiglio Europeo dei Ministri dell’Ambiente che si riuniscono per definire una strategia comune per il vertice Onu previsto a Parigi sul clima a dicembre.

Un segnale molto chiaro in vista di un appuntamento dal quale si attendono ”impegni significativi ed urgenti”, afferma il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo. Il mese di agosto – sottolinea la Coldiretti – è stato il più bollente di sempre sulla terra e sugli oceani con valori superiori di 0,88 gradi alla media del ventesimo secolo.

Se la tendenza sarà mantenuta, alla fine dell’anno tutti e dieci gli anni più caldi della storia saranno successivi al 2000, a conferma dell’accelerazione nel surriscaldamento.