Clima, Obama non fisserà impegni finanziari per i Paesi poveri

Pubblicato il 17 Dicembre 2009 - 20:35 OLTRE 6 MESI FA

Barack Obama a Copenhagen non quantificherà gli impegni finanziari degli Stati Uniti per i Paesi in via di sviluppo. Lo ha riferito una fonte dell’amministrazione Usa che ha sottolineato di non poter prevedere se i leader del mondo riusciranno a raggiungere un accordo alla conferenza sul clima.

Il presidente americano  continuerà a lavorare nella lotta ai cambiamenti climatici se la conferenza dovesse fallire.