Uganda, madre e figlio di 5 mesi mangiati vivi dal coccodrillo nel lago

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 settembre 2018 13:56 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2018 13:56
Coccodrillo sbrana vivi madre e figlio neonato nel lago in Uganda

Uganda, madre e figlio di 5 mesi mangiati vivi dal coccodrillo nel lago

ROMA – Si è avvicinata al lago per prendere un po’ d’acqua, ma un coccodrillo l’ha afferrata, trascinata dentro e sbranata viva insieme al figlio di 5 mesi che le era in braccio. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] La terribile morte di Jesca Kabiira, 40 anni, e di suo figlio è avvenuta in Uganda nel lago Albert, davanti agli occhi dei testimoni che non sono riusciti a salvarla e l’hanno vista sparire tra le acque.

L’episodio è avvenuto lo scorso 31 agosto mentre la donna si trovava in vacanza nel piccolo villaggio sulle acque del lago Albert. Secondo quanto riportato dai media stranieri, la donna e il piccolo sono stati trascinati in acqua, come raccontano i testimoni: “Non c’è stato niente da fare, il coccodrillo era già sparito in acqua con il corpo della madre”.

Il marito della donna ha spiegato che i loro corpi non sono stati ancora recuperati e un gruppo di sub esperti è impegnato nelle ricerche.

5 x 1000