Colombia, aereo colpito da un fulmine si spezza in tre parti: una passeggera muore

Pubblicato il 16 agosto 2010 18:11 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2010 12:00

Un Boeing 737 della compagnia aerea colombiana Aires si è spezzato il tre parti all’atterraggio nell’aeroporto dell’isola San Andres, dopo essere stato colpito da un fulmine nelle ultime fasi di volo.

Una passeggera è morta e altre 34 persone suono rimaste ferite. Al momento dell’incidente l’aereo aveva a bordo 121 passeggeri e dieci membri dell’equipaggio.

L’aereo era giunto sull’isola caraibica proveniente da Bogotà in piena notte quando imperversava sulla zona un violento temporale. Il comandante Wilson Gutierrez ha confermato che mancavano circa 80 metri alla pista di atterraggio quando l’aereo è stato colpito da fortissimo fulmine: