Colombia: precipita un autobus, 17 morti e 35 feriti

Pubblicato il 22 Novembre 2010 9:03 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2010 9:05

Almeno 17 indios sono morti e altri 35 sono rimasti feriti in seguito all’incidente di un autobus precipitato in un burrone, nel sud-ovest della Colombia.

L’autobus, nella notte tra sabato 20 e domenica 21 novembre, stava trasportando cittadini della comunità Paez, tra i comuni di Silvia e Jambalò nel dipartimento di Cauca. ”Nel tentativo di frenare, l’autista ha perso il controllo del veicolo a causa delle cattive condizioni della strada dovute alla pioggia’, ha detto Juan Ganan, comandante dei vigili del fuoco.

I 35 feriti, tra cui sei minorenni, sono stati ricoverati in ospedali vicini alla zona del disastro. La Colombia sta vivendo da settembre una seconda stagione di piogge particolarmente intense. Dall’inizio dell’anno almeno 136 persone sono state uccise da smottamenti e inondazioni dovute al maltempo.

Oltre un milione e duecentomila i sinistrati. Giovedì scorso il presidente della Colombia Uribe ha dichiarato lo stato di calamita’ naturale in 28 dei 32 dipartimenti del Paese.

[gmap]