Colombia. Sequestrata una tonnellata di cocaina in scatoloni

Pubblicato il 8 Settembre 2015 9:15 | Ultimo aggiornamento: 8 Settembre 2015 9:15
Cocaina

Cocaina

COLOMBIA, BOGOTA’ – Le autorità colombiane hanno sequestrato oltre una tonnellata di cocaina mischiata a inchiostro per stampanti diretta nello Stato messicano di Sinaloa. A scoprire il carico, nascosto in 48 scatoloni, è stato un cane da fiuto della polizia nell’aeroporto El Dorado di Bogotà.

Non appena i test sul toner hanno dato esito positivo, le autorità colombiane hanno allertato i loro colleghi messicani, che hanno sequestrato una simile quantità della cosiddetta ‘cocaina nera’ nell’aeroporto di Città del Messico su un volo che era partito da Bogotà solo qualche ora prima.