Combatte a mani nude e cattura un’anaconda di 5 metri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 settembre 2014 16:40 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2014 16:40
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

ROMA – Cattura un’anaconda di 5 metri e la porta a casa.  Evidentemente distratto il cacciatore di serpenti non si è accorto che l’anaconda in pochi minuti era riuscita a fuggire dalla vasca da bagno dove era stata imprigionata artigianalmente.

Fuggita, l’anaconda gigante, ha vagato libera per casa mangiandosi prima il cane e imbattendosi poi nel padrone di casa.

L’uomo, il cacciatore di serpenti distratto, anziché chiamare le autorità locali, ha innescato un combattimento a mani nude con l’anaconda fino a quando non è riuscito a metterla nel portabagagli dell’auto per poi scaricarla in un altro fiume, più lontano dalla zona abitata.