Connecticut, aereo della Seconda Guerra Mondiale precipita e prende fuoco: almeno 5 morti VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Ottobre 2019 23:22 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2019 23:22
Connecticut, aereo della Seconda Guerra Mondiale precipita e prende fuoco: almeno 5 morti VIDEO

L’incidente aereo in Connecticut

WASHINGTON – Tragedia in Connecticut, Stati Uniti, dove un aereo della Seconda Guerra Mondiale, un bombardiere B-17, è precipitato su un edificio poco dopo il decollo. L’incidente è accaduto oggi, 2 ottobre, all’aeroporto internazionale di Bradley, appena fuori Hartford. Morte cinque persone, tra le tredici che erano a bordo del velivolo. Gli altri feriti, tra cui tre persone in condizioni critiche, sono stati portati all’ospedale di Hartford. Il bilancio, hanno fatto sapere le autorità portuali, potrebbe aggravarsi nelle prossime ore. “Le vittime – ha aggiunto il commissario della polizia di stato James Rovella – sono molto difficili da identificare, non vogliamo commettere errori in un momento così delicato”. 

Il velivolo, dopo l’impatto, ha preso fuoco e una immensa colonna di fumo nero si è alzata alta in cielo. L’aereo, un Boeing B-17 vintage di proprietà privata, è decollato alle 9:45 ora locale prima di riferire, appena cinque minuti dopo, di avere difficoltà, come hanno sottolineato le autorità. Non è chiaro se, come riporta la stampa locale, dovesse partecipare ad uno spettacolo a tema Seconda Guerra Mondiale in programma questa settimana proprio in Connecticut. 

Fonte: CNN