Coppia prova a replicare la scena di Titanic ma cade in acqua e muore annegata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Novembre 2020 11:03 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2020 11:03
Coppia prova a replicare la scena di Titanic ma cadono in acqua e muoiono annegati

Coppia prova a replicare la scena di Titanic ma cadono in acqua e muoiono annegati

Una coppia di promessi sposi è annegata mentre tentava di replicare la famosa scena del film Titanic salendo sulla ringhiera a prua di una barca.

Si sarebbero dovuti sposare il 22 novembre e invece la giovane coppia è morta annegata per imitare la scena più famosa del film Titanic. La tragedia si è consumata lunedì nello stato del Karnataka, nel sud dell’India.

I due promessi sposi, fidanzati da 5 anni e le cui nozze si sarebbero dovute celebrare il 22 di questo mese, non avevano neanche trent’anni di età, dato che l’uomo, di nome Chandru, aveva 28 anni, mentre la sua compagna Shashikala ne aveva 20.

Stavano realizzando un servizio fotografico per il loro matrimonio. Erano sul fiume Kaveri intenzionati a riprodurre la scena dell’abbraccio di Leonardo Di Caprio a Kate Winslet sulla prua del Titanic. I promessi sposi, insieme a un loro parente, sono così saliti a bordo di un coracle, una piccola barca leggera fatta di bambù, per mettersi in posa al centro del corso d’acqua, circa a 30 metri dalla riva.

Poi la caduta nel fiume e la morte della giovane coppia

Mentre i due posavano per gli scatti la 20enne ha perso l’equilibro a causa delle scarpe con tacchi alti che stava indossando. Si è sbilanciata troppo in avanti ed è caduta nel fiume. Il fidanzato ha cercato di recuperarla, ma in quel momento il vogatore dell’imbarcazione perde improvvisamente il controllo del coracle. Di conseguenza sono tutti caduti in acqua.

Alla fine la giovane coppia viene trascinata da una forte corrente e muore annegata, mentre il vogatore dell’imbarcazione riesce a salvarsi. (Fonte The Saxon).