Coppia australiana sostiene di essere Gesù Cristo e Maria Maddalena

Pubblicato il 17 Maggio 2011 13:26 | Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2011 15:45

Alan John Miller

Alan John Miller, 47 anni, ha incontrato Mary Luck, 32 anni, a casa dei suoi genitori a Brisbane, in Australia. Si sono frequentati e si sono innamorati. Fin qui nulla di strano.

Quello che invece lascia perplessi è che poco dopo l’inizio della loro relazione, Miller ha cominciato a dire in giro che lui è Gesù e la sua compagna Maria Maddalena. Non solo: secondo Miller in Australia vive anche l’apostolo Giovanni.

Miller ha dichiarato al Courier Mail che c’è almeno un milione di persone al mondo che sostengono di essere Gesù Cristo e che la maggior parte di loro sono ricoverati in asili psichiatrici.

Però aggiunge: ”Ma uno di noi lo deve esseere. Come faccio a sapere che sono proprio io? Perchè ricordo ogni cosa della mia vita fin nei minimi particolari”.

Intervistato durante il programma televisivo Current Affair, Miller si è dimostrato ragionevole, calmo e gentile (ma ha suscitato una discreta sorpresa quando ha raccontato di aver incontrato Elvis Presley su una Harley Davidson). Al programma hanno partecipato anche svariati suoi seguaci, che sono stati intervistati mostrando grande convinzione nelle qualità messianiche di Miller.

Oltre 40 persone hanno seguito Miller nella piccola città di Wilkesdale, presso Bundaberg, e si riuniscono su una proprietà di 16 ettari, dove si propongono di costruire un centro internazionale per i visitatori. La stampa locale ha perfino riferito su un ”miracolo”. Proprio nei pressi della proprietà dove si riuniscono i seguaci di Miller, macchine per il movimento della terra hanno inavvertitamente creato una gigantesca croce.

Su You Tube  circolano anche una serie di video in cui Alan John Miller spiega le sue teorie e scherza con i suoi seguaci: