Cronaca Mondo

Corea del Nord, gli Usa schiereranno 6 caccia F-22 in Corea del Sud

corea-nord

Corea del Nord, gli Usa schiereranno 6 caccia F-22 in Corea del Sud

ROMA – Gli Stati Uniti dispiegheranno sei caccia F-22 Raptor per alcune manovre aeree congiunte con la Corea del Sud all’inizio di dicembre, in una nuova dimostrazione di forza davanti alla sfida nucleare posta del regime di Kim Jong-un.

Gli aerei, come spiega l’agenzia Nova, prenderanno parte alle esercitazioni chiamate Vigilant ace, che si terranno dal 4 all’8 dicembre. A confermarlo un portavoce del ministero della Difesa sudcoreano.

Secondo i media della Corea del Sud, è la prima volta che gli Stati Uniti dispiegano contemporaneamente sei F-22 nella penisola di Corea, perciò si tratta di un messaggio forte a Pyongyang dopo che Washington ha compiuto manovre questo mese con tre portaerei nucleari, cosa che non si vedeva da 10 anni, vicino alle acque nordcoreane.

Gli F-22 che verranno impiegati sono caccia in grado di eseguire attacchi di precisione senza essere rilevati dai radar e volerebbero nella zona in cui si terranno le esercitazioni partendo dalla base di Kadena, sull’isola giapponese di Okinawa, e per la durata delle manovre resterebbero nelle basi Usa in Corea del Sud. Si ritiene inoltre che alle manovre Vigilant ace potrebbero prendere parte fino a quattro caccia F-35.

To Top