Corea del Sud, incendio in ospedale: 41 morti, oltre 70 feriti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 gennaio 2018 8:02 | Ultimo aggiornamento: 26 gennaio 2018 8:03
corea del sud incendio ospedale

Devastante incendio in ospedale in Corea del Sud (foto Ansa)

ROMA – Devastante rogo al Sejong Hospital di Miryang in Corea del Sud. Le fiamme si sono sviluppate alle 7:30 di mattina – le 23:30 del 25 gennaio in Italia – al pronto soccorso. Pesantissimo, ma ancora non definitivo, il bilancio delle vittime: 41 morti e 79 feriti, di cui nove in gravi condizioni.

Il denso fumo che si è sprigionato dall’incendio ha ostacolato i soccorsi anche dopo che le fiamme erano state domate.

Il presidente Moon Jae-in, ha convocato una riunione di emergenza per coordinare gli aiuti e “prendere tutte le misure necessarie” per salvare il maggiore numero di persone. Moon ha chiesto indagini per verificare il prima possibile la causa dell’incendio e prevenire che tragedie come quella di oggi possano ripetersi in futuro.

La causa principale della morte delle vittime è stata l’inalazione di gas tossici, secondo quanto spiegano i vigili del fuoco.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other