Cronaca Mondo

Corea del Nord, gli Usa: “Esercito pronto alla guerra”

esercito-usa-corea-del-nord

Corea del Nord, gli Usa: “Esercito pronto alla guerra”

NEW YORK – Gli Stati Uniti minacciano la Corea del Nord. “L’esercito americano deve tenersi pronto” dinanzi alle provocazioni del regime nordcoreano. L’avvertimento è arrivato dal segretario alla Difesa degli Stati Uniti James Mattis, nel corso del discorso annuale davanti all’Associazione dell’Esercito americano a Washington. “Cosa ci riserva il futuro? Né voi né io possiamo dirlo – ha detto Mattis – ma c’è una cosa che l’Esercito degli Stati Uniti può fare ed è di essere pronto per assicurare che abbiamo le opzioni militari che il nostro presidente può impiegare se sarà necessario”.

Intanto Jimmy Carter si è detto disponibile a incontrare il leader nordcoreano Kim Jong-un con l’obiettivo di allentare la tensione provocata dai test nucleari e missilistici condotti da Pyongyang e portare “la pace permanente” nella penisola coreana.

“Se l’ex presidente Carter potesse visitare la Corea del Nord, vorrebbe incontrare Kim Jong-un e discutere un trattato di pace tra Washington e Pyongyang e una denuclearizzazione completa della Corea del Nord”, ha detto Park Han- shik, professore di origine coreana di Affari internazionali all’Università della Georgia al quotidiano sudcoreano JoongAng Daily, aggiungendo che Carter vuole “utilizzare la sua esperienza per impedire una seconda guerra coreana” e “contribuire a stabilire un regime permanente di pace nella penisola coreana”.

To Top