Coree, la Casa Bianca condanna “fermamente” il bombardamento dell’isola

Pubblicato il 23 Novembre 2010 10:53 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2010 10:56

La Casa Bianca ha “condannato fermamente” il bombardamento di un’isola della Corea del Sud da parte di Pyongyang e chiesto di fermare le “azioni belliche”.

Gli Stati Uniti difenderanno la Corea del Sud, la pace e la stabilità nella regione, si legge in un comunicato della Casa Bianca. I militari Usa stanno intanto monitorando la situazione nella Penisola, e precisano che nessun militare americano è rimasto coinvolto.

[gmap]